Copyright 2012


Helicotrema is a three-day festival that will present a program of recorded audio pieces by a selection of international artists and authors. The event is curated by Blauer Hase in collaboration with Giulia Morucchio.

The expression 'recorded audio pieces' originates from a lack of terms, in the current cultural lexicon, to indicate such timeline-based formats using solely the audio component. Secondly, such expression reveals the will of the project to investigate the status of a certain space-time dedicated to the gathering of an audience in order to listen to a recorded audio piece. In this sense, if such gatherings are the elements that constitute a film festival, the possibility to question such festival format for audio pieces is yet to be explored. The production of a space-time dedicated to timeline-based audio formats is the main objective of this proposal.

Helicotrema moves from the observation that, in the field of contemporary art and - to some extent - of contemporary theatre, the last decade has witnessed a gradual comeback of interest in the forms of audio plays, audio dramas, audio documentaries and various kinds of timeline-based formats based only on an acoustic component.

Such formats share numerous features with classical radio plays, such as:
- the audience is expected to listen to the whole piece (differently from a gallery-specific sound installation);
- a precise common gathering for the audience is established (as it happens in film screenings);
- the piece involves, often, both spoken language and musical or sound elements;
- the piece presents a (be it fictional or documentary) timeline.


Helicotrema is part of the Microclima project and is supported by Senato degli Studenti - Università IUAV di Venezia.
Helicotrema will be transmitted by Radio Papesse.

Info: blauer.hase [at] yahoo.it

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Helicotrema è un festival di tre giorni che presenterà un programma di opere sonore di artisti e autori internazionali. Utilizzando le modalità di un festival di cortometraggi cinematografici, le opere saranno presentate in diverse sessioni di ascolto collettivo. L’evento è curato da Blauer Hase in collaborazione con Giulia Morucchio, e avrà luogo il 14-15-16 giugno 2012 presso la Serra dei Giardini, Venezia.

Il festival si pone come obiettivo di indagare la possibilità di un ambiente e di una forma di ascolto collettiva, come accadeva nei primi decenni delle trasmissioni radiofoniche. In che modo le modalità di ascolto collettivo possono essere riattivate nella società contemporanea? Come può essere declinato lo spazio per tale ascolto?
Helicotrema intende riflettere sulla morfologia stessa di questo ascolto, in una nuova forma di fruizione che non coincida con la forma concerto e che sia più vicina alla forma della proiezione cinematografica.

Quando la televisione ha cominciato a diffondersi all’interno del contesto domestico, le trasmissioni radio, come il radiodramma e i differenti generi a esso collegati - come il teatro radiofonico e il radiofilm - hanno progressivamente perso il loro pubblico e i momenti di ascolto collettivo sono andati via via sparendo.
Nel campo dell'arte contemporanea e, in qualche misura, del teatro contemporaneo, nell'ultimo decennio si è assistito ad un graduale ritorno di interesse per le forme di audiodrammi, audioteatro, documentari audio e vari tipi di formati basati solo su una componente acustica.

Il festival si svolgerà nell'arco di tre giorni, in cui saranno presentate diverse sessioni di ascolto (questa
espressione è usata per evitare il termine - in questo caso particolarmente inadeguato - di “proiezione”). Tali sessioni si svolgeranno in diversi luoghi dello spazio della Serra dei Giardini. La declinazione spaziale del luogo (posizione del pubblico, impostazioni di illuminazione, impianto audio), sarà interrogata ed esplorata in modo diverso per ogni sessione. Il pubblico si posizionerà nello spazio e farà esperienza di una selezione di opere sonore. Ogni sessione, come nei festival di cinema, sarà introdotta da una breve introduzione e seguita da un momento di discussione sulle opere presentate.

Helicotrema Progetto ideato e curato da Blauer Hase in collaborazione con Giulia Morucchio.

Organizzato all’interno del progetto Microclima e grazie al supporto dell’Assessorato alle Politiche Giovanili e Pace del Comune di Venezia e del Senato degli Studenti - Università IUAV di Venezia, con il patrocinio di Fondazione Bevilacqua La Masa.

Helicotrema sarà trasmesso da Radio Papesse

Info: blauer.hase@yahoo.it | http://helicotrema.blauerhase.com/ | www.microclima-venezia.com

Built with Indexhibit